CORONAVIRUS. ISOLATA A REGGIO CALABRIA NUOVA VARIANTE XJ, PRIMA IN ITALIA

In Calabria è stata isolata la variante XJ del coronavirus, prima in Italia. A comunicarlo è una nota del commissario dell’Asp di Reggio Calabria, Gianluigi Scaffidi.

LA NOTA

Nella giornata di ieri il laboratorio dell’Asp sito in via Willermin e diretto dalla dottoressa Maria Teresa Fiorillo ha isolato in due soggetti la variante XJ del coronavirus.

Tale riconoscimento è stato validato dall’Istituto Superiore di Sanità.

La variante XJ fino ad oggi era nota per soli pochi casi in Finlandia.

Lì è riconosciuta a fine marzo 2022. Si tratta di una ricombinazione della variante Omicron costituita da una forma ibrida dei ceppi Omicron 1 e Omicron 2 e comporta un aumento del tasso di contagiosità.

Rispondi