Crotone. Abusa delle nipoti minorenni: arrestato zio

La Polizia di Stato ha arrestato un quarantenne di origini crotonesi ritenuto responsabile dei reati di violenza sessuale aggravata nei confronti di due sorelle, al tempo degli abusi entrambe minorenniL’indagine è stata avviata dalla denuncia di una delle vittime, nipote acquisita dell’orco.

Ha descritto ai poliziotti gli abusi che era stata costretta a subire dall’età di nove anni fino al compimento dei sedici e ha raccontato che anche la sorella minore aveva subito gli stessi abusi dello zio, come confermato dalla vittima.

L’uomo è stato rintracciato, arrestato e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, portato nel carcere di Crotone.

Rispondi