REDDITO DI CITTADINANZA: A ISOLA CAPO RIZZUTO SCOPERTA TRUFFA DA 110 MILA EURO

Ad Isola Capo Rizzuto i carabinieri hanno denunciato dieci persone per aver percepito indebitamente il Reddito di cittadinanza.

Sono accusati del reato di truffa. Secondo quanto è emerso dalle indagini avrebbero comunicato dati falsi o avrebbero omesso di riferire la loro reale posizione lavorativa allo scopo di ottenere il beneficio.

Ne sarebbero derivati introiti illeciti per oltre 110 mila euro. Tra le persone denunciate ce ne sono alcune già destinatarie in passato di provvedimenti restrittivi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *