ROGGIANO GRAVINA. PADRE ACCOLTELLA FIGLIO

Un giovane di 34 anni, Vincenzo Borrelli, titolare di un centro di revisioni auto, si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Annunziata di Cosenza dopo essere stato accoltellato dal padre.

Il fatto è accaduto a Roggiano Gravina.

Secondo una prima ricostruzione i due avrebbero avuto un violento litigio al culmine del quale il padre, un pensionato di 72 anni, avrebbe afferrato un coltello e sferrato diversi fendenti al figlio.

Il giovane è stato soccorso dal 118 e poi trasportato in ospedale con l’elisoccorso.

Le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.

L’uomo è stato portato in caserma per essere ascoltato dall’autorità giudiziaria. Indagano i carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano.

Rispondi