Funerali in nero nell'alto Tirreno cosentino: scoperta maxi evasione

02/10/2017

 

La Guardia di Finanza ha scoperto un'impresa di onoranze funebri, operante nella zona dell'Alto Tirreno cosentino, che dal 2012 non ha mai presentato alcuna dichiarazione fiscale occultando ricavi per 400 mila euro ed evadendo circa centomila euro di imposte. I funerali, è emerso dalle indagini, erano completamente in nero. Nel corso delle verifiche i finanzieri hanno scoperto violazioni agli adempimenti di natura amministrativa e sanitaria per le quali hanno provveduto a contestare le previste sanzioni nei confronti dei responsabili.

Please reload

Scarica la nostra app

1/1
SEGUICI SU FACEBOOK
Seguici su facebook
Cerca nel sito

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

© 2018 - Tutti i diritti riservati | GruppoAzzurra - Powered by Dreamart ADV