Taurianova: truffa all'Inps, deferite 8 persone

31/01/2018

 

I carabinieri di Taurianova, coordinati dalla Procura del Tribunale di Palmi, hanno denunciato otto persone, responsabili a vario titolo e in concorso, di falsità ideologica e falsità materiale commessa da pubblico ufficiale, truffa ai danni dello Stato e false attestazioni e certificazioni in servizio. Le indagini hanno permesso di scoprire le condotte illecite delle persone indagate per ottenere fondi pubblici nell’ambito previdenziale e assistenziale. Dagli accertamenti è emersa una fittizia assunzione di una 45enne come bracciante, da parte di una locale ditta agricola. Il titolare dell’azienda, truffando l’Inps, avrebbe assunto la donna per accaparrarsi illeciti compensi previdenziali e assistenziali e senza mai prestare la sua manodopera, la donna ha ottenuto indennità di disoccupazione per malattia e maternità e altre prestazioni sociali. Coinvolto anche il cognato della donna, medico all’Ospedale di Polistena, che avrebbe attestato falsi ingressi al pronto soccorso, per giustificarne le assenze per malattia. Il finto rapporto di lavoro ha causato un danno all’Inps di oltre 27.000 euro.

Please reload

Scarica la nostra app

1/1
SEGUICI SU FACEBOOK
Seguici su facebook
Cerca nel sito

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

© 2018 - Tutti i diritti riservati | GruppoAzzurra - Powered by Dreamart ADV