Lavoratore licenziato minaccia di darsi fuoco a Palazzo San Giorgio

31/05/2018

 

Un ex lavoratore dell’Avr ha tentato di darsi fuoco con una bottiglia di benzina all’interno dell’aula consiliare del Comune di Reggio Calabria. L’uomo era stato licenziato tempo fa e dopo una lunga battaglia, ha vinto tutte le cause e aspetta da tempo di venire reintegrato all’interno della società. Polizia, Vigili del fuoco ed il personale del 118 sono riusciti a bloccarlo in tempo, poi lo hanno portato in Questura con il suo avvocato e con un rappresentante della società.

Please reload

Scarica la nostra app

1/1
SEGUICI SU FACEBOOK
Seguici su facebook
Cerca nel sito

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

© 2018 - Tutti i diritti riservati | GruppoAzzurra - Powered by Dreamart ADV