LE PRIME DICHIARAZIONI DI DEMI LOVATO DOPO IL MALORE: "CONTINUERÒ A COMBATTERE"

06/08/2018

 

Dopo il ricovero per overdose, avvenuto lo scorso 24 luglio, Demi Lovato ha diffuso un messaggio sui propri canali ufficiali social: “Sono sempre stata trasparente circa il mio problema di dipendenza. Quello che ho imparato è che questa malattia non è qualcosa che sparisce col tempo. E’ qualcosa che devo continuamente sconfiggere, anche se al momento non ci sono ancora riuscita. Sarò sempre grata ai miei fan per il supporto fornitomi in queste settimane (...). Voglio ringraziare la mia famiglia e il mio staff, e lo staff dell’ospedale che mi è stato accanto tutto il tempo: senza di loro non sarei qui a scrivervi questa lettera”.

“Adesso ho bisogno di tempo per guarire, per concentrarmi sulla sobrietà e sulla via del recupero”, conclude la Lovato: “Non dimenticherò mai l’amore che mi avete mostrato e non vedo l’ora che venga in giorno in cui potrò dire di esserne uscita. Continuerò a combattere.

Per prima cosa, la cantante sposterà la residenza dalla sua villa sulle colline di Beverly Hills, a un centro specializzato per il trattamento di pazienti affetti da dipendenze.

Ancora più importante, tuttavia, sarebbe la svolta alla propria vita sociale che la cantante sarebbe intenzionata a intraprendere: avrebbe intenzione di allontanare tutte le persone che potrebbero indurla all’utilizzo di sostanze stupefacenti. Tra i primi provvedimenti, il più urgente sarebbe stato il cambio del numero di cellulare.

 

Sembra ormai chiaro che il “Tell Me You Love Me Tour” sia sospeso.

Please reload

Scarica la nostra app

1/1
SEGUICI SU FACEBOOK
Seguici su facebook
Cerca nel sito

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

© 2018 - Tutti i diritti riservati | GruppoAzzurra - Powered by Dreamart ADV