Reggio Calabria. Capi contraffatti in una falegnameria: due denunce

10/07/2019

 

A Reggio Calabria la Guardia di Finanza ha sequestrato oltre 500 capi di abbigliamento contraffatti e ha denunciato a piede libero due soggetti di nazionalità tunisina. La merce era nascosta nei locali di una falegnameria del centro cittadino. Il titolare della falegnameria ed il proprietario dei prodotti che riportavano falsi marchi di note case di moda, un ambulante che opera lungo la Costa Viola, sono stati deferiti per i reati di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

Please reload

Scarica la nostra app

1/1
SEGUICI SU FACEBOOK
Seguici su facebook
Cerca nel sito

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

© 2018 - Tutti i diritti riservati | GruppoAzzurra - Powered by Dreamart ADV