Cosenza. Calci e pugni alla compagna: scatta divieto di avvicinamento

09/08/2019

 

A Cosenza la polizia ha eseguito un’ordinanza del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa emessa dal Tribunale a carico di un uomo di 37 anni ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, lesioni e violenza privata. La misura cautelare trae origine dalle attività investigative condotte dal personale della Squadra Mobile  dopo la denuncia della ex convivente. E’ emerso un quadro di violenze reiterate nel tempo con schiaffi e pugni oltre che facendole continuamente mancare i soldi per il sostentamento nonché minacce in un caso anche con un coltello.

Please reload

Scarica la nostra app

1/1
SEGUICI SU FACEBOOK
Seguici su facebook
Cerca nel sito

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

© 2018 - Tutti i diritti riservati | GruppoAzzurra - Powered by Dreamart ADV