Sequestrati lidi abusivi tra Zambrone e Briatico: 6 denunce per occupazione abusiva di demanio

10/08/2019

Operazione congiunta dei Carabinieri e della Guardia di Finanza sul litorale tirrenico vibonese nell’ambito del piano provinciale denominato “Estate Sicura 2019”. I controlli hanno portato al sequestro di oltre 6.000 mq di aree pubbliche ove erano state installate strutture balneari abusive tra Briatico e Zambrone e circa 1500 tra lettini, ombrelloni e sdraio. Sei persone, legali rappresentanti delle società che gestivano i lidi sono state denunciate e dovranno rispondere di abusiva occupazione dei beni del demanio.

Please reload

Scarica la nostra app

1/1
SEGUICI SU FACEBOOK
Seguici su facebook
Cerca nel sito

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

© 2018 - Tutti i diritti riservati | GruppoAzzurra - Powered by Dreamart ADV