'Ndrangheta in Emilia: nuove accuse per affiliati alla cosca Grande Aracri

25/09/2019

 Paolo Grande Aracri e Manuel Conte originari di Cutro, nel crotonese, e presunti affiliati alla cosca Grande Aracri sono destinatari di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Bologna scaturiti dall'inchiesta denominata “Grimilde” sulla 'ndrangheta in Emilia che a giugno aveva portato all’esecuzione di 16 provvedimenti restrittivi. Le accuse ipotizzate a loro carico sono di estorsione e intestazione fittizia di beni. 

Please reload

Scarica la nostra app

1/1
SEGUICI SU FACEBOOK
Seguici su facebook
Cerca nel sito

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

© 2018 - Tutti i diritti riservati | GruppoAzzurra - Powered by Dreamart ADV