Bagnara Calabra. Molesta vicini: disposto divieto di dimora

09/01/2020

 Il Gip del Tribunale di Reggio Calabria disposto la misura cautelare del “divieto di dimora nel Comune di Bagnara Calabra” nei confronti di una 61enne del luogo, già nota alle Forze dell’Ordine. Per diverso tempo la donna ha posto in essere condotte moleste e persecutorie nei confronti dei residenti del Rione Arangiara di Bagnara attraverso insulti, cibo in putrefazione, resti di animali morti e appiccando anche piccoli incendi di rifiuti in prossimità delle loro abitazioni.

Please reload

Scarica la nostra app

1/1
SEGUICI SU FACEBOOK
Seguici su facebook
Cerca nel sito

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

© 2018 - Tutti i diritti riservati | GruppoAzzurra - Powered by Dreamart ADV