Giovanni Bombardieri

Reggio Calabria. ‘Ndrangheta: confiscati beni per 124 milioni di euro

Colpo alla ‘Ndrangheta nel reggino. I militari della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, coadiuvati dai colleghi dello Scico, con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia, diretta dal Procuratore Capo, Giovanni Bombardieri, hanno confiscato un ingente patrimonio per un valore complessivo di oltre 124 milioni di euro, nei confronti degli imprenditori  Luigi, Francesco, Giuseppe e …

Reggio Calabria. ‘Ndrangheta: confiscati beni per 124 milioni di euro Leggi tutto »