Diamante. Barista ferito a colpi di pistola: fermati tre fratelli

I carabinieri hanno sottoposto a fermo tre fratelli per il ferimento di Stefano Perugino, 60 anni, il titolare di un bar sul lungomare di Diamante raggiunto da alcuni colpi di pistola ieri sera al culmine di una lite. Si tratta di Massimo, Alessandro e Mattia De Rose.