Emergenza Covid. Spirlì dispone ‘zona rossa’ per comuni di Giffone e Caccuri

Il presidente facente funzione della Regione Calabria, Nino Spirlì, ha firmato un’ordinanza che dispone la ‘zona rossa’ per i comuni di Giffone, nel reggino e Caccuri nel crotonese.  Altri 7 comuni sono stati identificati come ‘zona arancione’. Si tratta di Mangone, Rovito, Spezzano della Sila e Zumpano, nel cosentino; Anoia, Rosarno e Taurianova, nel reggino.