Lamezia Terme. Gallo fu assassino di Gigliotti: conferma dopo 6 anni

Dopo 6 anni, gli uomini della Squadra mobile di Catanzaro e del Commissariato di Lamezia Terme hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Marco Gallo, ritenuto l’autore dell’omicidio e della distruzione del cadavere dell’imprenditore Domenico Maria Gigliotti, ucciso nel gennaio 2015 a Lamezia Terme.