Marina di Gioiosa Jonica. Uccide cane e lo getta agonizzante in un burrone: arrestato

A Marina di Gioiosa Jonica, nel reggino, i carabinieri hanno arrestato un 55enne disoccupato accusato di uccisione di animale, detenzione e porto di arma da fuoco. Le indagini sono state avviate il 13 marzo quando un’imprenditrice del posto ha denunciato l’uccisione del suo cagnolino, un meticcio spinone. La carcassa dell’animale è stata trovata nelle campagne …

Marina di Gioiosa Jonica. Uccide cane e lo getta agonizzante in un burrone: arrestato Leggi tutto »