Monete sottratte al mercato clandestino restituite dai carabinieri al Museo di Sibari

Il Comandante del Nucleo Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale di Cosenza, Cap. Bartolo Taglietti ha restituito al Direttore del Parco Archeologico di Sibari, dott. Filippo Demma un consistente gruppo di 665 monete, coniate tra il V e il III secolo a.C. e perfettamente conservate.