monete

Lamezia Terme. Ruba materiale informatico destinato alla DAD: arrestato

I Carabinieri del Nor di Lamezia Terme hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale a carico di un pregiudicato 29enne residente nell’insediamento rom di Contrada Scordovillo. E’ ritenuto responsabile di furti di materiale informatico destinato alla didattica a distanza  e di monete dei distributori automatici presenti all’interno delle scuole.