morta

REGGIO CALABRIA. INCIDENTE SULLA SS106: MUORE GIOVANE DONNA

Una giovane donna Giuseppa Iamundo di 53 anni è morta a causa di un incidente stradale avvenuto intorno alle 13 di oggi sulla Statale 106 all’altezza di Bocale, periferia sud di Reggio Calabria. L’auto su cui viaggiava si è ribaltata lungo il rettilineo, finendo la corsa nei pressi di una stazione di servizio. L’impatto non ha …

REGGIO CALABRIA. INCIDENTE SULLA SS106: MUORE GIOVANE DONNA Leggi tutto »

DOMANI I FUNERALI DELLA PICCOLA TAISIIA: A CROTONE SARA’ LUTTO CITTADINO

Il sindaco di Crotone Vincenzo Voce ha dichiarato il lutto cittadino per domani in occasione dei funerali di Taisiia, la bambina ucraina di 5 anni morta domenica scorsa dopo essere stata investita. La cerimonia funebre si terrà alle ore 10.30 nella Basilica Cattedrale. E’ stata disposta la presenza del Gonfalone della città listato a lutto …

DOMANI I FUNERALI DELLA PICCOLA TAISIIA: A CROTONE SARA’ LUTTO CITTADINO Leggi tutto »

Verzino. 49enne morta dopo vaccino: indagati quattro medici

Quattro medici sono indagati con l’ipotesi di reato di omicidio colposo per la morte di Anna Biafora, la donna di 49 anni di Verzino, nel crotonese, morta il 27 giugno dopo la vaccinazione con AstraZeneca. Si tratta di tre sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Crotone e del medico che ha disposto la vaccinazione con …

Verzino. 49enne morta dopo vaccino: indagati quattro medici Leggi tutto »

Crotone. 49enne muore dopo 21 giorni di rianimazione: vaccinata con AstraZeneca

Una donna di 49 anni, di Verzino, Anna Biafora, imprenditrice agricola, è morta nell’ospedale di Crotone dove era ricoverata da 21 giorni nel reparto di rianimazione dopo che, a fine maggio, era stata vaccinata con AstraZeneca. Il suo caso è stato segnalato all’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco. Sarà adesso l’autopsia a dover spiegare i motivi …

Crotone. 49enne muore dopo 21 giorni di rianimazione: vaccinata con AstraZeneca Leggi tutto »

Cosenza. Muore in ospedale: familiari avvisati dopo due giorni

Arriva in pronto soccorso e muore, ma i familiari lo scoprono due giorni dopo. E’ accaduto all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza dove il 16 febbraio scorso è giunta un’anziana ospite di una casa di riposo di Dipignano, e della quale i familiari hanno perso completamente le tracce per poi ritrovarla due giorni dopo in una cella …

Cosenza. Muore in ospedale: familiari avvisati dopo due giorni Leggi tutto »