Coniugi uccisi nel reggino, arrestato presunto autore

E’ Francesco BarillĂ , di 65 anni, l’uomo arrestato dai carabinieri con l’accusa di essere il responsabile del duplice omicidio in cui a Calanna, nel reggino, il 9 dicembre scorso, furono vittime i coniugi Giuseppe Cotroneo e Francesca Musolino.