‘Dedalo’. Chiesto rinvio a giudizio: presidente Provincia di Vibo Valentia non si dimette

Il presidente della Provincia di Vibo Valentia, Salvatore Solano non si dimette. Pur essendo  destinatario di una richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla Dda di Catanzaro nell’ambito dell’inchiesta “Dedalo”, in cui è indagato per corruzione e scambio elettorale politico mafioso con il clan di ‘ndrangheta Mancuso di Limbadi, e turbata libertà degli incanti con …

‘Dedalo’. Chiesto rinvio a giudizio: presidente Provincia di Vibo Valentia non si dimette Leggi tutto »