picchiato

COSENZA. PICCHIATO DALLO ZIO A 16 ANNI PERCHE’ GAY

Picchiato dallo zio a 16 anni perché gay. E’ accaduto nel cosentino e a raccontare l’episodio, avvenuto nella Giornata internazionale contro l’omofobia, è Silvio Cilento, presidente di Arci Cosenza, con un post su Facebook. IL POST “Non voglio andare via da casa perchè con mamma sto bene, è solo papà il violento. Mamma mi dice …

COSENZA. PICCHIATO DALLO ZIO A 16 ANNI PERCHE’ GAY Leggi tutto »

Locri. Fa rispettare norme anti-covid: infermiere quasi strangolato

Un infermiere dell’ospedale di Locri sarebbe stato picchiato brutalmente, quasi strangolato e poi gettato in terra, aggredito con graffi, calci e pugni, solo perché cercava di far capire ai parenti di una anziana paziente, ormai giunta in fin di vita dopo il trasporto in ambulanza, che non era possibile avere accesso nella sala interna per …

Locri. Fa rispettare norme anti-covid: infermiere quasi strangolato Leggi tutto »