Polizia postale

Pedopornografia online, arrestato 24enne a Reggio Calabria. Era in possesso di un ingente quantitativo di file multimediali

Era in possesso di un ingente quantitativo di file multimediali di natura pedopornografica, che ritraevano minori anche in tenera età, archiviati sia sui propri dispositivi fissi e mobili. Un ventiquattrenne è stato arrestato dalla Polizia postale di Reggio Calabria nell’ambito di un’azione di contrasto al fenomeno della pedopornografia online.

Truffe: 98mila casi su Dpi anti Covid

E’ di 98mila casi nel 2020 il fenomeno delle truffe online, come descritto dal bilancio dell’attività della Polizia postale che nei primi mesi dell’anno passato, in piena emergenza coronavirus, ha riscontrato “numerosi” episodi relativi alla vendita di dispositivi di protezione individuale, mascherine, guanti, liquidi igienizzanti, attraverso la proliferazione di numerosi siti di e-commerce truffaldini.