precipita

Ultraleggero precipitato a Cassano: Procura dispone autopsia sulle vittime

La Procura della Repubblica di Castrovillari ha disposto l’autopsia sui corpi completamente carbonizzati del sessantottenne Antonio Greppi e del sessantaseienne Roberto Savio, le due persone di Vercelli morte a Cassano allo Jonio dopo che l’ultraleggero su cui viaggiavano è precipitato, schiantandosi al suolo e prendendo fuoco.