protezione civile

IN CALABRIA ARRIVA IL MALTEMPO: ALLERTA ARANCIONE SUL TIRRENO COSENTINO

Il caldo delle ultime settimane dovrebbe abbandonare la Calabria già nelle prossime ore. La Protezione civile ed il centro funzionale multirischi Arpacal hanno emesso un’allerta di livello arancione sui settori del Tirreno cosentino per tutta la giornata di domani mentre in tutto il resto della regione è allerta gialla. Previsto, in particolare, un crollo delle …

IN CALABRIA ARRIVA IL MALTEMPO: ALLERTA ARANCIONE SUL TIRRENO COSENTINO Leggi tutto »

EMERGENZA UCRAINA. UNITA’ DI CRISI REGIONALE COORDINA ACCOGLIENZA

Per fronteggiare al meglio l’emergenza Ucraina, la Regione Calabria sta mettendo in campo l’enorme macchina istituzionale della solidarietà con risorse, energie e professionalità. L’Unità di crisi regionale sta lavorando a ritmo serrato. Stando alle informazioni assunte attraverso le Questure, nel territorio calabrese sono stati registrati 1903 profughi provenienti dall’Ucraina, così ripartiti: Catanzaro 243; Cosenza 683; …

EMERGENZA UCRAINA. UNITA’ DI CRISI REGIONALE COORDINA ACCOGLIENZA Leggi tutto »

Covid. Open Vax Day fino a domenica per adulti e bambini in tutta la regione (leggi l’elenco)

Fino a domenica si svolgeranno speciali “Open Vax Days” dedicati agli adulti ma, in particolare, ai bambini. L’iniziativa è stata ribattezzata “La Befana vien di giorno”. Si potrà accedere senza necessità di prenotazione in diversi punti vaccinali distribuiti su tutto il territorio regionale.

Covid. Occhiuto chiede accelerazione delle vaccinazioni

Il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto ha incontrato i commissari delle Aziende sanitarie, i responsabili dei Dipartimenti di prevenzione, i delegati territoriali del generale Figliuolo, il capo della Protezione civile regionale Fortunato Varone e, in videocollegamento, il neo sub-commissario alla sanità Maurizio Bortoletti. Occhiuto ha sollecitato un’accelerazione della campagna di vaccinazione anti Covid portando …

Covid. Occhiuto chiede accelerazione delle vaccinazioni Leggi tutto »

Nuova intimidazione a Siderno: ignoti incendiano mezzi, interviene regione

Il Comune di Siderno, in provincia di Reggio Calabria ancora nel mirino di ignoti attentatori a pochi giorni dall’elezione del nuovo sindaco Maria Teresa Fragomeni. Persone non identificate hanno incendiato due mezzi utilizzati per vari servizi e parcheggiati in un deposito situato a monte della cittadina, accanto allo stadio comunale.