Aggredì vicino con accetta per liti confine: arrestato

Aveva aggredito con un’accetta il vicino per questioni di confini dei loro terreni agricoli, provocandogli numerose ferite e fratture. Un agricoltore sessantenne incensurato è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri di Rogliano, nel cosentino, per tentato omicidio aggravato dai futili motivi. L’uomo, lo scorso 17 gennaio, ha atteso la vittima, anche lui agricoltore …

Aggredì vicino con accetta per liti confine: arrestato Leggi tutto »