Rinviati a giudizio due preti nel Vibonese

Due sacerdoti del Vibonese sono stati rinviati a giudizio, dal GUP distrettuale di Catanzaro, per il reato di tentata estorsione aggravata dalle modalità mafiose.