‘Ndrangheta. Sequestrati beni per 1 milione di euro a genero del boss Vadalà

La Guardia di Finanza ha sequestrato beni del valore di circa 1 milione di euro a Leonardo Dellavilla, 45 anni, imprenditore operante nel settore della ristorazione a Bova Marina, considerato intraneo al gruppo mafioso Vadalà.