Reggio: eseguiti confisca e sequestro di beni

La Polizia di Reggio Calabria ha eseguito due provvedimenti emessi dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale. Uno riguarda la confisca di beni a Monzambano, in provincia di Mantova, per un valore di un milione e mezzo di euro, nei confronti di Carlo Antonio Longo, detenuto, esponente della cosca Bellocco della ‘ndrangheta. Il provvedimento di sequestro, per un totale di 200 mila euro, riguarda beni riconducibili a Girolamo Cutrì, anch’egli detenuto, esponente della cosca Crea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *