Castrolibero. Presunte molestie sessuali al Liceo: arrivato Ispettore dell’Ufficio scolastico regionale

L’Ufficio scolastico regionale della Calabria ha avviato un’ispezione nel liceo scientifico del polo scolastico “Valentini-Majorana” di Castrolibero in relazione alla situazione che si sta registrando nell’istituto dopo che gli studenti, che stanno occupando la scuola, hanno riferito di presunte molestie sessuali ai danni di alcune studentesse da parte di un professore.

Una ragazza ha anche presentato una denuncia ai carabinieri.

L’ispezione è stata avviata sulla base di una relazione trasmessa dalla dirigente del liceo, Iolanda Maletta.

Per effettuare l’accertamento è arrivata nell’istituto l’ispettrice Loredana Giannicola. L’intervento dell’Ufficio scolastico era stato chiesto anche dai genitori degli studenti.

Rispondi