Coronavirus. Chiuso municipio di Mongrassano: positiva dipendente di Montalto

A Mongrassano, in Provincia di Cosenza, il sindaco Ferruccio Mariani ha deciso di chiudere il municipio dopo la scoperta di un caso positivo tra i dipendenti. Si tratta di una donna residente a Montalto Uffugo.

Il primo cittadino e gli amministratori lavorano in piazza per fronteggiare le urgenze mentre nelle prossime ore sarà sanificato il comune ed eseguiti i tamponi su tutti i dipendenti e gli amministratori.

L’Asp di Cosenza ha avviato lo screening sulle persone che hanno avuto contatti con la dipendente.

È il caso, ad esempio, di alcune persone residenti a San Marco Argentano che lavorano anche loro nel comune di Mongrassano.

Il sindaco Virginia Mariotti, ha emanato alcune ordinanze di quarantena obbligatoria che, scrive il sindaco “in via precauzionale e per un eccesso di prudenza, ho voluto estendere a tutto il nucleo familiare, in attesa di conoscere gli esiti dei tamponi, che verranno effettuati domani mattina. Rinnovo a tutti l’invito a non abbassare la guardia e a rispettare scrupolosamente le misure igienico – sanitarie e le regole di distanziamento sociale ancora vigenti. Non lasciamoci prendere dal panico, perché non è giustificato, ma continuiamo a essere attenti e prudenti”.

Rispondi