Santa Maria del cedro. Sabotato partitore dell’acquedotto: Sorical denuncia

Sorical, la società di gestione delle acque, ha presentato una denuncia ai carabinieri in relazione alla manomissione del partitore Postenuto, ubicato nel territorio di Santa Maria del Cedro, nel cosentino.

“Ad accorgersi dalla manomissione – si legge in una nota – é stato il personale Sorical in servizio nell’ufficio di zona di Bonifati nel corso del servizio di manutenzione.

Ignoti hanno rotto il lucchetto, sostituendolo e hanno tolto il flusso idrico verso il comune di Diamante, causando un grave disservizio.

L’acquedotto Pantanelle, di cui fa parte il partitore Postenuto, è uno dei più importanti schemi idrici del Tirreno cosentino. L’impianto, infatti, alimenta, oltre a Diamante, Grisolia, Maierà, Santa Maria del Cedro e Verbicaro“.

Rispondi