Scido. Scoperta maxi truffa su alloggi popolari e buoni spesa covid-19

A Scido, piccolo paese aspromontano,  i Carabinieri hanno scoperto una maxi truffa messa in atto da assegnatari di case popolari che, invece di occupare le abitazioni loro consegnate, le affittavano “in nero” ad altri soggetti, con il solo scopo di trarre un indebito guadagno e snaturando, pertanto, la ragione stessa dell’edilizia popolare.