‘Salviamo la Valle del Marro’: raccolti oltre 15.000 euro da ‘Il Cuore si scioglie’

E’ di oltre 15.000 euro il bilancio della campagna di crowdfunding ‘Salviamo la Valle del Marro’ promossa dalla fondazione ‘Il Cuore si scioglie’ di Firenze, per sostenere la cooperativa calabrese Valle del Marro – Libera Terra, vittima di incendi dolosi nelle ultime settimane, che hanno distrutto gli olivi secolari in un terreno confiscato a San Procopio, nella piana di Goia Tauro. Nella sede di Unicoop Firenze, la presidente della Fondazione Il Cuore si scioglie, ha consegnato il ricavato della raccolta a don Luigi Ciotti, presidente nazionale Libera e a Domenico Fazzari, presidente della Valle del Marro – Libera Terra. La Presidente e don Ciotti hanno firmato un protocollo d’intesa al fine di sostenere iniziative utili alla promozione del progetto di sviluppo e consolidamento dell’esperienza della cooperativa Valle del Marro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *