Fac-simile elettorale dal centro vaccinale di Lattarico: Morra presenta interrogazione

Il senatore Nicola Morra, presidente commissione Antimafia annuncia che presenterà un’interrogazione parlamentare a seguito dell’esposto di Saverio Greco, ex presidente consiglio comunale di Cosenza, che ha ricevuto un fac-simile elettorale dal numero del centro vaccinale del comune di Lattarico.

Le Istituzioni pubbliche – scrive Morra – in particolare quelle preposte alla salute dei cittadini, non possono e non devono essere usate come strumenti di campagna elettorale. L’interrogazione – ha concluso – vuole avere risposte chiare e nette su quanto sta accadendo e impedire che si ripeta nuovamente“.

IL POST DI GRECO E LA POLEMICA COL PD

Il sen. Nicola Morra, che conosco personalmente se pure non ne condivido la politica, si è accorto della mia denuncia. In tanti mi hanno chiamato per capire meglio, molti politici di schieramenti diversi; nessuno del partito a cui sono iscritto. Ora, le ipotesi possono essere: o i dirigenti del PD non seguono la mia pagina, o i dirigenti del PD stimano poco i propri iscritti (o almeno il sottoscritto), o usano gli stessi metodi (e non gradiscono una denuncia di questo tipo), oppure hanno cose più importanti di cui occuparsi.

Rispondi